Weekend in Google Dance

Settembre 2008, parte la Google Dance
Settembre 2008, parte la Google Dance

Ci siamo gente, parte l’aggiornamento del pagerank. Preciso che la notizia non è ufficiale sono partito nell’effettuare ricerche in rete accorgendomi dell’indice assegnato al nuovissimo blog NapoliMotus (pagerank 2) niente male per i suoi primi 40 giorni di vita.

L’unica citazione sulla nuova google dance l’apprendo leggendo il blog di Matt Cutts, noto ingegnere di Google: “I wouldn`t be surprised if new PageRanks started showing up this weekend or so.

Buon aggiornamento a tutti…

7 commenti su “Weekend in Google Dance”

  1. E gia, io me ne sono accorto stamattina perchè ho visto che il mio blog aveva pr4 dopo il passaggio al nuovo dominio .com! L’ultimo aggiornamento che c’è stato mi avevano abbassato il pr da 5 a 4 su altervista…..Tu sei ancora fermo a 5 o sbaglio?

  2. si, fermo a 5 ed in attesa di esiti, molti ritengono superfluo l’indice per me invece è un dato importante.
    Visto recente passaggio al .com penso che è davvero un buon risultato per http://www.gianmix.com
    Complimenti 😉

  3. Io ancora niente, ma avendo abbandonato setfocus, sul nuovo prodotto son prorio un novellino per BigG!!!

  4. @mavero
    è giusta l’occasione per l'”in bocca al lupo” 😉
    a proposito mi accorgo che non sei nel mio blogroll, provvedo subito, a presto!

  5. siamo vittime di una ballo spudorato! speriamo solo che tutto fili liscio. quando finira’ l’effetto dance?

  6. @geek
    penso che sia terminato ormai,
    e vedo che sul tuo sito svetta un PR4, è un risultato raggiunto o consolidato? 😉

  7. Che cosa è la Google Dance?

    La Google Dance è quel processo mensile per mezzo del quale Google aggiorna i propri archivi di pagine, ricalcolando il numero dei link che ogni pagina riceve dalle altre (chiamati “backlink”) nonché il valore di PageRank di ciascuna di esse.

    La Google Dance quindi esiste ancora?
    Relativamente alla indicizzazione di un portale web o sito internet, quali potrebbero essere gli eventuali effetti positivi e negativi a seguito di un evento di questo tipo, soprattutto se le visite sono ancora piuttosto limitate?

    Io ho un portale web turistico e dal 1 ottobre ho visto scendere di colpo le poche visite che avevo.

    Mi potreste aiutare rispondendo nel mio blog nativo?

    Grazie

    Max

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.