ADCI AWARDS (Art Directors Club Italiano) 2013

Art Directors Club Italiano in cerca di talenti

ADCI AWARDS (Art Directors Club Italiano) 2013
AAA Cercasi nuovo Armando Testa” è lo slogan provocatorio con cui è pubblicizzata la nuova edizione 2013 dell’ADCI AWARDS (Art Directors Club Italiano) che si prefigge di essere molto più di evento per incensare i migliori creativi italiani.

Esistono ancora talenti nella pubblicità italiana? Il pessimismo suggerirebbe di no, il cinismo potrebbe addirittura teorizzare che come paese siamo finiti. Ma la realtà dice un’altra cosa: nel 2012 l’Italia ha vinto 17 ori ai Cannes Lions – record di sempre – e ha piazzato 6 giovani creativi sul podio delle Young Lions Competitions, meglio di qualsiasi altro paese. I talenti ci sono, sia giovani sia meno giovani, e gli Art Directors Club Italiano Awards sono il modo migliore per scoprirli.

Young Lions Competitions 2012
2012 - Young Lions Competitions - Federica Facchini - Luca Pedrani
Fererica Facchini, direttore artistico, Grey Worldwide ITALIA
Luca Pedrani, Copywriter, GRIGIO IN TUTTO IL MONDO ITALIA

2012 - Young Lions Competitions - Luca De Blasio - Ilaria Brigada
Luca De Blasio, direttore artistico, Carat-Aegis Media
Ilaria Brigada, Art Director, Carat-Aegis Media

2012 - Young Lions Competitions - Oliviero Piccoli - Giorgia Fattoracci
Oliviero Piccoli, direttore artistico, M & C Saatchi
Giorgia Fattoracci, Copywriter, M & C Saatchi

2012 - Young Lions Competitions - Livio Basoli - Lorenzo Picchiotti
Livio Basoli, direttore artistico, M & C Saatchi
Lorenzo Picchiotti, direttore artistico, M & C Saatchi

2012 - Young Lions Competitions - Fabio Corona - Silvia Olla
Fabio Corona, Art Director, Ebuzzing UK
Silvia Olla, Art Director, Unilever

2012 - Young Lions Competitions - Marco Tironi - Ileana Infantino
Marco Tironi, Art Director, HAGAKURE
Ileana Infantino, Copywriter, AdmCom

Ogni anno le giurie dell’Art Directors Club Italiano selezionano, attentamente e severamente, la maggior parte della comunicazione pubblicitaria prodotta negli ultimi dodici mesi e premiano i migliori lavori con gli Art Directors Club Italiano Awards e il Grand Prix.

L’unico criterio di valutazione è la qualità creativa, e il fatto che il lavoro sia stato effettivamente pubblicato. In questo modo il giudizio sul lavoro non viene influenzato dall’investimento media o da altri parametri, ma ogni singola idea viene giudicata in quanto tale. Solo le idee migliori, quelle più innovative, vengono premiate con l’oro, l’argento e il bronzo.

Al termine delle votazioni, tra gli ori delle sezioni Advertising, Design, Live Advertising, Digital e Crafting, viene eletto il Grand Prix.

Per proporre i propri lavori basta iscriversi entro il 28 febbraio.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.