LSI Gigabit Ethernet PHY ridotti consumi e costi

LSI Gigabit Ethernet PHY della LSI Corporation (NYSE: LSI), uno dei principali produttori di tecnologie innovative su silicio, ha annunciato il debutto di una nuova generazione della tecnologia gigabit Ethernet (GbE) PHY su silicio. A beneficiarne saranno server, computer desktop, portatili e switch di rete. Giunta alla sua quarta generazione, la LSI Energy-Efficient GbE PHY offre la tecnologia GbE con i consumi più bassi del mercato in dimensioni estremamente contenute.
Grazie a queste caratteristiche, i produttori OEM possono ridurre notevolmente il numero dei chip utilizzati, i consumi energetici e i costi legati alla gestione delle materie prime.

La crescita esponenziale dei costi energetici e le linee guida ENERGY STAR® di prossima pubblicazione emanate dalla U.S. Environmental Protection Agency e dal Department of Energy statunitense stanno spingendo i fornitori di informatica e telecomunicazioni a realizzare prodotti sempre più efficienti dal punto di vista energetico.

L`adozione di periferiche “multi-rate”, che sono in grado di ridurre i propri consumi durante i periodi di inattività , può portare a risparmi sostanziali nei consumi di energia. In assenza di traffico dati, la LSI Energy-Efficient GbE PHY passa automaticamente alla modalità  a basso consumo, per poi tornare immediatamente alla velocità  più elevata quando il traffico riprende.

In un contesto che vede una continua crescita del traffico, prestazioni elevate e consumi contenuti sono due elementi ugualmente fondamentali per un`adozione di massa di reti Ethernet di nuova generazione ad elevata efficienza energetica. La LSI GbE PHY è in grado di ridurre i consumi degli switch Ethernet di oltre il 30 per cento ed è già  disponibile per l`implementazione in progetti integrati personalizzati.

Questa tecnologia è anche compatibile con gli standard Ethernet già  esistenti, consentendo così una migrazione molto rapida.

Per ulteriori informazioni: www.lsi.com

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.