Europei 2008, un canale Youtube per i tifosi

Pochi giorni dal calcio d’inizio degli europei e Youtube non perde l’occasione per mettersi in risalto mettendo a disposizione degli appassionati di calcio un canale interamente dedicato alla 13esima edizione dei Campionati Europei, che consentirà  anche ai tifosi di usare la propria creatività  online.

“I tifosi italiani ed europei potranno esprimere la propria passione per il calcio sul ‘Diario dei Tifosi’, all’indirizzo http://www.youtube.it/23giorni

In questo spazio, tutti i calciofili potranno caricare i propri video sui vari ‘Diari’ locali, canali nazionali che verranno attivati, oltre che nel nostro paese, anche in Francia, Spagna, Germania, Olanda e Russia – mentre per gli utenti tutti gli altri Paesi del continente sarà  disponibile un canale pan-europeo.

I clip dovranno riguardare le tre categorie di abilità  con il pallone, passione per il calcio e capacità  da reporter, e avranno visibilità  per tutta la durata dell’iniziativa.

Il video più bello verrà  presentato nella homepage di YouTube nel giorno della finale, ed è prevista la creazione di un video-blog degli Europei 2008 che presenterà  un montaggio degli spezzoni dei migliori contributi immessi sul sito.

Google metterà  inoltre a disposizione speciali servizi che permetteranno di vivere da vicino l’evento sportivo che si svolgerà  in Austria e Svizzera dal 7 al 29 giugno 2008: una serie di strumenti per iGoogle e Google Maps – promette la nota – renderanno “ancora più coinvolgenti i 23 giorni della competizione”.

Alla pagina http://www.google.it/23giorni si possono consultare i vari servizi offerti, tra cui i gadget messi a disposizione da iGoogle che permetteranno di seguire gli Europei minuto per minuto direttamente dalla propria homepage, grazie ad aggiornamenti in tempo reale, e un gioco dove ci si può cimentare in prima persona in rigori e punizioni.

Con Google Maps, infine, i tifosi potranno reperire tutte le informazioni sui luoghi e gli stadi dove si giocano le partite e scoprire come Austria e Svizzera si sono preparate all’evento.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.