L’evoluzione del business card, pvc e metallo

L'evoluzione del business card, pvc e metalloUn’articolo di Marco Cattaneo mi ha consentito un rapido aggiornamento sulle nuove soluzioni di business card, si proprio lui l’intramontabile biglietto da visita.
Qualche anno fa con l’avvento sul mercato della cdcard pensavo che questo supporto digitale in pvc con il tempo avesse soppiantato del tutto la business card, niente di più sbagliato.
Il biglietto da visita continua ad essere il più usato mezzo di comunicazione e di rappresentanza dei nostri affari ed è continua la sua evoluzione grazie ai nuovi sistemi di stampa professionale, a nuovi inchiostri e nuovi supporti come PVC e leghe metalliche.
L'evoluzione del business card, pvc e metalloMarco, soddisfatto del suo nuovo biglietto da visita, ha indicato un’azienda inglese la Plasmadesign che propone soluzioni di business card davvero originali.
Trovo fantastiche le soluzioni di design applicabili al supporto in plastica con effetto traslucido (costo per 100 biglietti dai 176,00 ai 313,00 euro).

Notevoli anche quelle in metallo (costo per 100 biglietti dai 389,00 ai 499,00 euro). Un vero lusso, al limite del kitsch, il metallo dorato (costo per quantità  minime di 250 biglietti 689,00 euro).

5 commenti su “L’evoluzione del business card, pvc e metallo”

  1. Ciao. Ho notato che apprezzi questo piccolo ma importantissimo dettaglio che è il biglietto da visita.
    Poichè anche il mio studio grafico stampa su supporti plastici, ti invito a fare un giro sul mio photo ambum su flickr: http://www.flickr.com/photos/biglietti_da_visita/
    Ho inserito un biglietto da visita fustellato davvero insolito e carino. E’ di qualche anno fa, ma mi è venuta l’idea di riproporre questo tipo di business card, aggiungendo modalità di stampa differenti e qualche altro dettaglio che contraddistingua il mio prodotto.
    Mi farebbe piacere se tu guardassi questa piccola carrellata e mi dessi una tua opinione in merito!
    Io sono Daniela, la persona che Marco cita nel suo articolo ultimo sul biglietto da visita.
    (www.pinkograf.com)

  2. complimenti, tutti molto belli, come dicevo è un supporto che consente varie soluzioni grafiche, alla mia prima esigenza sarò felice di scoprire anche i tuoi prezzi… 😉

  3. Poichè sono una persona aperta alle novità ho guardato il sito consigliato sopra.
    E non capisco perchè non cita il vero nome del sito ovvero Busnesscardsexpress.
    Comunque mi pare che non sia all’altezza dei lavori di Pinkograf.
    Inoltre mi chiedo come mai anzichè fare CS, blog, o altro di suo pugno, mr. “biglietti da visita” non faccia altro che “attaccarsi” a pezzi degli altri. Questo denota parassitismo, o inettitudine.
    Comunque, dando una occhiata al nostro foto album aggiornato: http://flickr.com/photos/biglietti_da_visita/
    direi che non esiste confronto. Ritengo di proporre proprio un prodotto bello e di qualità.
    Lascio la parola ai lettori.
    Grazie a te e a Marco!

  4. Be intanto grazie, per quanto ho potuto vedere. Ero proprio alla ricerca di qualche azienda specializzata, pertanto ringrazio tutti e contattero’ a breve gli interessati.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.