Loghi web 2.0

loghi web 2.0Non c’è uno standard ufficiale a cui riferirsi per poter definire un sito “Web 2.0″, ma ci sono certamente alcuni segni di distinzione.
Per chi vuole approfondire il tema consiglio la lettura di un articolo sul sito Masternewmedia.org “Cos’è Il Web 2.0: Definizione E Mini-Guida Di Robin Good“.
Solitamente questi siti sono ricchi di tecnologie web come Ajax e spesso basano il loro sviluppo sui contributi di comunità  online, ma la caratteristica più comune è il design e soprattutto i loghi .

Questi sono costituiti da forme morbide, friendly, con colori luminosi e brillanti. Molto usate le tonalità  del blu, arancione, verde. Le font dei nomi, preferibilmente molto brevi, sono caratteri morbidi ed arrotondati come l’Helvetica Rounded, Arial Rounded, Bryant e FF Cocon.
Alcune di queste caratteristiche comuni sono facilmente riscontrabili in alcuni loghi di marche famose di seguito elencati.

loghi web 2.0loghi web 2.0loghi web 2.0

loghi web 2.0loghi web 2.0loghi web 2.0

loghi web 2.0loghi web 2.0loghi web 2.0

loghi web 2.0loghi web 2.0loghi web 2.0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Torna in alto