La "Legge Stanca" per l’accessibilità alle nuove tecnologie

Il Parlamento ha definitivamente approvato all’unanimità la "Legge Stanca" ( il testo della Legge ), che consente ai disabili l’accessibilità alle nuove tecnologie digitali ed informatiche, Internet compreso, superando l’attuale divario digitale.
Dopo la Camera anche al Senato, infatti, le forze politiche hanno espresso pieno consenso al provvedimento che pone l’Italia al primo posto in Europa su questo fronte, con la normativa più completa, proprio mentre si sta concludendo "l’Anno Europeo del Disabile".à‚   tratto da: MIT sito del Ministro per l’Innovazione e le Tecnologie.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Torna in alto